Campania
  1. ANSA.it
  2. Campania
  3. L'Assemblea informa
  4. Campania: approvato piano strategico beni confiscati 2022-24

Campania: approvato piano strategico beni confiscati 2022-24

Aversano in Osservatorio benessere infanzia e adolescenza

(ANSA) - NAPOLI, 21 GIU - La VI Commissione Regionale Permanente, presieduta dalla consigliera regionale del Pd, Bruna Fiola, ha approvato la delibera di Giunta regionale per l'adozione del Piano strategico per i beni confiscati anni 2022/2024, ad iniziativa dell'assessore regionale per le Politiche integrate e per la sicurezza e legalità, Mario Morcone.
    Hanno partecipato, si legge in una nota, ai lavori della Commissione il consigliere Francesco Iovino (IV), il consigliere Felice Di Maiolo (gruppo misto), la capogruppo del M5S, Valeria Ciarambino, la consigliera Vittoria Lettieri (De Luca Presidente), il consigliere regionale Salvatore Aversano (M5S), la consigliera Maria Luigia Iodice (Noi di Centro-Noi Campani), l'assessore regionale per le Politiche integrate e per la sicurezza e legalità, Mario Morcone.
    Il Piano strategico per i beni confiscati, previsto dalla Legge regionale 7/2012, rappresenta lo strumento di programmazione che definisce i principi di indirizzo e coordinamento e che individua i criteri e i settori delle progettualità atti a promuovere e sostenere il riutilizzo sociale dei beni confiscati alla criminalità organizzata presenti sul territorio regionale.
    Esso punta sulla valorizzazione dei beni confiscati, sul rafforzamento delle competenze nella gestione dei beni confiscati e sulla partecipazione attiva della cittadinanza e sulla reimmissione nel circuito dell'economia legale delle aziende confiscate.
    "L'approvazione del Piano è importante perché esso deve dare un segnale di cambiamento, anche per l'immaginario collettivo, nel senso che un bene confiscato alla criminalità organizzata venga recuperato per essere messo a disposizione dei cittadini utilizzandolo nel migliore modo possibile e per usi socialmente rilevanti, come il supporto alle donne vittime violenza e per il recupero dei minori" - ha sottolineato la presidente Fiola - che ha aggiunto: "resta in piedi il problema della gestione e del controllo dei beni confiscati che, ancora oggi, risultano carenti e che vanno, invece, rafforzati attraverso specifiche azioni strategiche".
    La Commissione ha, altresì, designato il consigliere regionale del M5S, Salvatore Aversano, quale componente per l'opposizione, dell'Osservatorio Regionale per il benessere dell'infanzia e dell'adolescenza, istituito con legge regionale n. 42/2021, Collegato alla Stabilità Regionale 2021, al fine di promuovere il benessere psichico e fisico dei minori, contrastare i fenomeni della povertà educativa, della dispersione scolastica, della devianza minorile, della violenza sui minori. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie