/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Maltrattamenti in famiglia, arrestato dalla Polizia a Reggio

Maltrattamenti in famiglia, arrestato dalla Polizia a Reggio

Donna ferita ad uno zigomo,aggressione dopo ennesima lite

REGGIO CALABRIA, 21 gennaio 2023, 14:55

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

A causa dell'ennesima lite scoppiata per futili motivi con la moglie, ha aggredito la donna lanciandole addosso degli oggetti presenti nella loro abitazione. Un uomo di 59 anni è stato arrestato a Reggio Calabria dagli agenti della Polizia di Stato con l'accusa di maltrattamenti in famiglia.
    I poliziotti, giunti nell'abitazione a seguito di una richiesta giunta al 113, hanno trovato la vittima nell'abitazione di una vicina, dove si era rifugiata per sfuggire alla collera del consorte. Anche all'arrivo degli agenti, l'uomo avrebbe continuato a lanciare minacce nei confronti della moglie.
    La donna, condotta al pronto soccorso, è stata sottoposta a cure mediche per una frattura ad uno zigomo probabilmente causata da aggressioni pregresse.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza