Plenitude, porta l'installazione Feeling the Energy a Madrid

Visitabile fino al 13 novembre al Real Jardín Botáni

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 27 OTT - Apre, al Real Jardín Botánico di Madrid, l'installazione Feeling the Energy, progettata per Plenitude, Società Benefit controllata da Eni, dallo studio internazionale di design e innovazione CRA - Carlo Ratti Associati, con Italo Rota.
    L'installazione, vincitrice della menzione interazione al FuoriSalone Award 2022, durante la Milano Design Week, sarà aperta al pubblico gratuitamente fino al 13 novembre 2022. La mostra porterà i visitatori a scoprire come l'energia viene prodotta dal sole, dal vento o ad esempio, come nasce un suono, soffiando sugli elementi della living orchestra o giocando con uno xilofono. Inoltre, l'energia immagazzinata potrà alimentare i vaporizzatori ad acqua che nutriranno le piante circostanti.
    Alla presentazione dell'istallazione l'Ambasciatore d'Italia in Spagna, Riccardo Guariglia, ha dichiarato: "Si tratta di una iniziativa che richiama l'utilità pubblica del design e l'importanza, anche sociale, dell'energia, su cui l'Ambasciata Italiana a Madrid sta lavorando. Per un'impresa italiana come Eni Plenitude, sempre più presente sul mercato spagnolo sul fronte delle energie rinnovabili, è il miglior modo di presentare al pubblico locale i nuovi settori di suo interesse".
    L'Amministratore Delegato di Plenitude, Stefano Goberti, ha commentato: "La nostra presenza al Real Jardín Botánico è per noi motivo di grande orgoglio, un'occasione di celebrazione nell'ambito della Semana de la Ciencia y la Innovación de Madrid 2022 e un omaggio alla Spagna che ci ha accolti". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA