Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Ragazzo 14enne salva capriolo ferito in mare in Abruzzo

Ragazzo 14enne salva capriolo ferito in mare in Abruzzo

Il sindaco di Fossacesia Di Giuseppantonio lo premierà in Comune

FOSSACESIA, 26 febbraio 2024, 16:00

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Si è tuffato in acqua senza esitare per salvare un capriolo finito in mare in seguito ad un investimento sulla ss 16: protagonista della vicenda Samuel Massa, un ragazzo di 14 anni di Fossacesia (Chieti), studente dell'Istituto Nautico di Ortona, che sarà ricevuto e premiato in Comune nei prossimi giorni. A rendere noto l'accaduto è il sindaco del centro costiero, Enrico Di Giuseppantonio.
    "La sensibilità e la buona educazione vanno sempre esaltati - ha spiegato - soprattutto quando si tratta di giovani. A volte, come in questo caso, ci sorprende perché troppo spesso descriviamo le nuove generazioni insensibili a tutto ciò che li circonda. Il gesto di Samuel, invece, che si è tuffato in mare, mentre era con un amico a pesca sulla Via Verde della Costa dei Trabocchi, per salvare un capriolo, merita un grande grazie da parte di tutti noi".
    Il fatto è avvenuto qualche giorno fa. Un capriolo, ferito dopo essere stato investito da un veicolo sulla strada statale 16 'Adriatica', e spaventato e dolorante, ha cercato riparo finendo in mare: l'animale, in difficoltà, è stato notato dal ragazzo che senza pensarci su due volte, si è tuffato ed è riuscito a trarre in salvo il capriolo. L'animale è stato consegnato poi alle cure dei Carabinieri Forestali di Atessa.
    "Mi sono commosso - ha commentato il sindaco - e al contempo sono orgoglioso del bel gesto di Samuel, spinto dalla passione per gli animali e per la natura, che ha dimostrato che è possibile seminare il seme della bontà e dell'altruismo.
    Prossimamente lo inviteremo in Comune per premiarlo e per potergli dimostrare tutta la nostra gratitudine".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza